pignoramento

Come opporsi ad un pignoramento

Quali sono gli strumenti e le azioni previste dall’ordinamento giuridico italiano per tutelarsi in caso di pignoramento.

Come annullare un avviso di accertamento

Vediamo insieme quando un avviso di accertamento è illegittimo e come può comportarsi il contribuente per ottenerne l’annullamento.

Cartella esattoriale: quando si prescrivono sanzioni e interessi?

Quando si prescrive una cartella esattoriale e come chiedere ed ottenere l’annullamento di una cartella contenente sanzioni ed interessi prescritti.

La riduzione del pignoramento

Il pignoramento è lo strumento attraverso il quale il creditore, munito di titolo esecutivo, può dare inizio all’espropriazione forzata dei beni del proprio debitore, al fine di vedere soddisfatto il proprio credito. Tuttavia, accade spesso che il creditore pignori al debitore beni che abbiano un valore superiore rispetto a quello del credito vantato. In tale situazione il debitore, con l’assistenza di un avvocato, può difendersi da tale abuso, attraverso la “riduzione del pignoramento”. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Il regime patrimoniale dei coniugi

Il matrimonio rappresenta non solo il coronamento di un rapporto sentimentale ma anche la creazione di un vincolo dalla natura giuridica. Spesso i futuri sposi si rivelano indecisi, tuttavia, sul regime patrimoniale da scegliere e sulle eventuali possibilità di una sua futura modifica. Di seguito, l’analisi degli istituti di riferimento che concorrono a strutturare le diverse tipologie di regime patrimoniale presenti nell’ordinamento giuridico italiano.

Il pignoramento del conto corrente

Vediamo insieme come funziona il pignoramento del conto corrente da parte dell’Agenziatale procedura, e come sbloccare il conto pignorato da parte dell’Agenzia delle Entrate Riscossione.

Debiti fiscali: cosa succede dopo l’intimazione di pagamento?

Vediamo insieme cosa può fare il contribuente che ha ricevuto un’intimazione di pagamento da parte dell’Agenzia delle Entrate Riscossione.

Comunicazione preventiva d’iscrizione ipotecaria: cosa fare?

Vediamo insieme cosa fare se hai ricevuto una comunicazione preventiva d’iscrizione ipotecaria da parte dell’Agenzia delle Entrate Riscossione.

Prima rata rottamazione cartelle: cosa succede e cosa fare se non si paga?

Cosa succede se il contribuente non paga la prima rata della rottamazione cartelle e come comportarsi per evitare che l’ Ente della Riscossione aggredisca i propri beni.

Debito con il Fisco inferiore ad Euro 20.000: ipoteca illegittima

Se il debito con il Fisco è inferiore alla soglia minima di Euro 20.000, l’ipoteca sulla casa è illegittima. Analizziamo insieme alcune sentenze tributarie in materia.