credito

La definizione agevolata degli avvisi di accertamento

La legge di Bilancio 2023 prevede la possibilità di definire con modalità agevolate, gli avvisi di accertamento adottati dall’Agenzia delle Entrate nei confronti dei contribuenti. Vediamo insieme di cosa si tratta e quali sono i vantaggi per i contribuenti che vi aderiscono.

La notifica a mezzo Pec da parte dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione

Nell’articolo spieghiamo come avviene la notifica a mezzo Pec e cosa succede se viene eseguita da/a un indirizzo Pec non ufficiale.

La notifica della cartella esattoriale

In questo articolo spieghiamo come avviene la notifica di una cartella esattoriale da parte dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione, e cosa può fare il contribuente in presenza di vizi di notifica della cartella ricevuta.

Come sospendere una cartella esattoriale

Vediamo insieme come sospendere l’efficacia esecutiva di una cartella di pagamento per evitare che l’Agenzia delle Entrate Riscossione agisca esecutivamente, aggredisca il patrimonio del contribuente.

Tutela del patrimonio da creditori ed eredi: la polizza sulla vita

La polizza assicurativa sulla vita può essere utilizzata sia per proteggere il patrimonio da eventuali azioni dei creditori, che nell’ambito della successione ereditaria. Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche.

Pignoramento: come evitarlo?

In questo articolo spieghiamo come il debitore può svincolarsi dal pignoramento.

Il fondo patrimoniale: cos’è e come funziona

Il fondo patrimoniale è uno strumento che consente ai coniugi di tutelare i beni di famiglia dai creditori. Vediamo insieme che cos’è e come funziona.

Stipendio non pagato: cosa fare?

In tema di rapporto di lavoro subordinato uno degli aspetti più importanti è sicuramente quello legato alla retribuzione, somma che il datore, ai sensi dell’articolo 2094 del codice civile, dovrà versare al lavoratore entro e non oltre le scadenze pattuite…

Pignoramento presso terzi: novità da giugno 2022

Importanti novità da giugno con l’entrata in vigore un nuovo adempimento formale per il creditore, a pena di inefficacia del pignoramento

La prescrizione del credito

Se il creditore non si attiva per recuperare la somma di denaro ad esso spettante, il credito si estingue per prescrizione e il debitore non è tenuto ad alcun pagamento. In questo articolo spieghiamo cos’è la prescrizione e come funziona.