Persona e famiglia

Cosa succede all’assegno divorzile in caso di eredità ricevuta?

In questo articolo spieghiamo cosa accade all’assegno di mantenimento e all’assegno divorzile se uno dei due coniuge riceve una cospicua eredità

La separazione giudiziale dei coniugi

In questo articolo spieghiamo quando può essere chiesta la separazione giudiziale, il procedimento davanti al Giudice e quali sono gli effetti.

L’obbligo alimentare: come si ottiene e quando si estingue

In questo articolo, spieghiamo cos’è l’obbligo alimentare, i presupposti, le caratteristiche, chi sono i soggetti obbligati, e come fare per ottenere gli alimenti.

L’amministratore di sostegno

In questo articolo spieghiamo cos’è, quando è necessario e quali sono i compiti dell’Amministratore Di Sostegno.

Unione civile e diritto al TFR

In caso di unioni civili, il compagno o la compagna superstite ha diritto al TFR? Vediamo insieme cosa dice la legge.

Il fondo patrimoniale: cos’è e come funziona

Il fondo patrimoniale è uno strumento che consente ai coniugi di tutelare i beni di famiglia dai creditori. Vediamo insieme che cos’è e come funziona.

Pagamento del mantenimento dal datore di lavoro dell’ex

Se l’ex coniuge non paga l’assegno di mantenimento e allo stesso tempo risulta lavoratore dipendente, il coniuge beneficiario può chiedere direttamente al datore di lavoro dell’ex tale versamento. Vediamo insieme con quali modalità si può accedere a tale strumento di tutela.

Assegno unico 2022 per i figli a carico

In questo articolo spieghiamo cos’è l’assegno unico 2022 per i figli a carico, a chi spetta, come presentare la domanda e a quanto ammonta l’importo che verrà erogato.

La diffamazione tramite i social network

La diffusione di messaggi offensivi tramite i social network integra un’ipotesi aggravata di diffamazione, veicolando la trasmissione di dati e notizie a un numero indeterminato di persone.
Vediamo insieme in quali casi si configura tale ipotesi aggravata di reato

La costituzione di parte civile nel processo penale

Il soggetto che ha subito un danno causato da reato penale, per ottenere il relativo risarcimento, potrebbe costituirsi parte civile nell’ambito del giudizio penale promosso nei confronti dell’imputato.
Vediamo insieme in cosa consiste la costituzione di Parte Civile e con quali modalità è possibile esercitare l’azione civile in sede penale.